Top Panel

Servizi Beni Culturali

Mostre ed Eventi culturali

Torna a casa la Venere di Urbino di Tiziano, a Palazzo Ducale

La Venere di Tiziano in mostra a Palazzo Ducale di Urbino (dove fu commissionata cinque secoli fa) dal 6 settembre al 18 dicembre 2016

Da Firenze alle Marche. Torna "a casa", per la prima volta, a quasi cinque secoli dalla committenza di Guidobaldo II Della Rovere, la Venere di Urbino. Il capolavoro di Tiziano custodito agli Uffizi, icona di sensualità e mistero, sarà in mostra dal 6 settembre al 18 dicembre al Palazzo Ducale della città marchigiana, luogo dove il quadro fu commissionato nel 1538.

A Urbino, dove quasi cinque secoli fa la sua storia ebbe inizio, non era tuttavia mai stata: in questo caso il prestito si inquadra nella strategia del Mibact di valorizzare il territorio attraverso i grandi musei autonomi. Qui l’opera dialogherà – dal 6 settembre al 18 dicembre di quest’anno – con altri strepitosi capolavori rinascimentali, come i dipinti di Piero della Francesca, la Città Ideale, lo Studiolo intarsiato di Federico da Montefeltro.

La presentazione dell'opera celeberrima nel suo contesto originale - afferma il direttore della Galleria Nazionale delle Marche Peter Aufreiter - non sarà solo un evento per cui saranno grati gli urbinati, ma anche tutti i numerosi turisti che amano visitare le Marche in autunno, nell'ottica di rilancio del prestigioso patrimonio italiano.

Informazioni

Luogo: Urbino, Palazzo Ducale
Orario: Lunedì: 8.30 - 14.00 (chiusura biglietteria ore 12.30) Da martedì a domenica: 8.30 - 19.15 (chiusura biglietteria ore 18.00)
Costo del biglietto: intero 6,50 €, ridotto 4 €
Sito ufficiale: www.palazzoducaleurbino.it

A cura di

My Web Strategy
di Giuseppe Cammarano
Via Fabbrica, Ceraso (SA)
Numero Verde 800 661 513
www.mywebstrategy.it
Servizi Internet - Posizionamento Motori di Ricerca - Web Design - Web Marketing 
P.IVA 05559600654

Sei qui: Home Mostre/Eventi Torna a casa la Venere di Urbino di Tiziano, a Palazzo Ducale

Continuando a navigare accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, vedi Cookies policy.

Accetto i cookies per questo sito.