Top Panel

Servizi Beni Culturali

Mostre ed Eventi culturali

Steve McCurry in mostra a Napoli

Al Palazzo delle Arti Napoli arrivano gli scatti del fotografo senza confini.

Il Palazzo delle Arti Napoli ospiterà una delle mostre più attese dell’anno, quella del maestro della fotografia contemporanea Steve McCurry.

Dal 28 ottobre 2016 al 12 febbraio 2017 le fotografie di Steve McCurry , scelte dal PAN, racconteranno la storia della contemporaneità, avvolta nella crudeltà delle guerre e delle sofferenze: una narrazione che, attraversando una molteplicità di etnie e culture, sottolinea il punto focale della sua attività di fotografo impegnato senza confini nei luoghi del mondo dove si accendono i conflitti e si concentra la sofferenza di popolazioni costrette a fuggire dalle proprie terre.
E proprio Senza Confini è il titolo di questa lunga rassegna che abbraccia oltre alle sue foto più famose, alcuni dei suoi ultimi capolavori e le foto ancora non pubblicate nei suoi libri, racchiudendo un mondo di esperienze ed emozioni.

Giovedì 27 ottobre alle ore 17.00, prima dell’inaugurazione al Pan (ore 19.00), McCurry terrà un incontro pubblico al Maschio Angioino, nella Sala dei baroni, aperto a tutti fino a esaurimento posti. Il pluripremiato fotoreporter sarà intervistato da Roberto Cotroneo.

Informazioni

Luogo: PAN, via dei Mille 60, Napoli
Periodo: dal 28 ottobre 2016 al 12 febbraio 2017
Orari: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 19.30 – domenica dalle 9.30 alle 14.30
Biglietti: intero 11 euro – ridotto 10 euro
Tel. : 081 795 8604
Sito Web: www.mostrastevemccurry.it/

A cura di

My Web Strategy
di Giuseppe Cammarano
Via Fabbrica, Ceraso (SA)
Numero Verde 800 661 513
www.mywebstrategy.it
Servizi Internet - Posizionamento Motori di Ricerca - Web Design - Web Marketing 
P.IVA 05559600654

Sei qui: Home Mostre/Eventi Steve McCurry in mostra a Napoli

Continuando a navigare accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni, vedi Cookies policy.

Accetto i cookies per questo sito.