Top Panel

Servizi Beni Culturali

Guida Turistica Sara Cologni
Sara Cologni
Inglese
Benvenuti a Bergamo.
Mi chiamo Sara Cologni e sono una guida turistica di questa bellissima città che amo per le sue suggestive atmosfere e che scopro ogni volta essere ancora più affascinante quando accompagno dei visitatori ad esplorarla. Svolgo questa attività con passione ed entusiasmo dal 1995 accompagnando turisti curiosi di vivere una esperienza conoscitiva memorabile.
Collaboro con agenzie di viaggio italiane e straniere (per gruppi turistici di lingua inglese). Effettuo visite guidate anche per famiglie, viaggiatori individuali, turismo per affari, studenti, associazioni culturali. I miei interlocutori sono di diversa natura, cultura ed interesse e per me diventa ogni volta una sfida ritagliare un percorso a misura dei miei ospiti ed essere sempre all'altezza della situazione, con costante studio e approfondimento delle diverse materie in ambito storico e artistico.
La città di Bergamo si colloca in una posizione privilegiata nel cuore della Lombardia, a pochi km di distanza da Milano, Como, Mantova, Cremona, nella cosiddetta area dei Laghi. Offre un paesaggio naturale interessante con le sue prealpi Orobie, due specchi d'acqua incantevoli: il Lago d'Iseo e di Endine.
La città è il vero tesoro, divisa su due livelli: la Città Bassa nella parte pianeggiante e la Città Alta nella parte collinare. Entrambe unite dallo stesso cuore pulsante, offrono un vasto patrimonio di storia ed arte invidiabili alle più belle città d'arte italiane.
Bergamo è uno scrigno colmo di tesori e luoghi inaspettati, una città a misura d'uomo, con un impianto urbano di notevole impatto architettonico.
Magnifici i vari itinerari che si possono programmare e che permettono di penetrare nella sua fitta trama di monumenti collocati sia nella parte alta e bassa della città, nella sua storia e tradizioni, come quella del Campanone che ancora oggi, a distanza di secoli, allo scoccare delle ore 22:00 fa rivivere con i suoi 100 rintocchi ai visitatori che vengono da fuori, una inaspettata emozione, richiamando l'antico segnale del coprifuoco!
I monumenti sono disseminati ovunque, anche nei borghi storici di Città Bassa, raggiungibili a piedi attraverso gli itinerari delle "scalette" o più comodamente e simpaticamente con una delle due funicolari che ci sono a Bergamo. Insomma una città da vivere e scoprire avendo a disposizione almeno una giornata di tempo. Inoltre, volendosi concedere altro tempo ci sono molti altri interessanti tour da percorrere che ripercorrono la storia del territorio bergamasco: il Villaggio natale di Papa Giovanni XXIII - Sotto il Monte, il Romanico di Almenno con la magnifica "rotonda" di San Tomè, gli affreschi di Lorenzo Lotto nell'Oratorio Suardi a Trescore, i vigneti della Valcalepio con la Strada dei Vini, e persino un Villaggio Industriale di grande interesse per l'architettura industriale, dichiarato Patrimonio UNESCO nel 1995: Crespi d'Adda. Tante altre sono le proposte per visite nel territorio bergamasco e nella città di Bergamo alla scoperta di un genio della Musica, Gaetano Donizetti ed il museo e la casa natale del compositore; il museo del Podestà
e dell'età veneta; il Museo della Cattedrale aperto solo nell'agosto del 2012 ecc. ecc. Insomma un luogo per il quale esistono tanti motivi per cui partire.
Spero di conoscervi presto per potervi accompagnare a conoscere la mia città e per condividere con voi una indimenticabile esperienza di viaggio.
Utilizza questo modulo per contattare la guida: riceverà un SMS in tempo reale e ti risponderà al più presto.
Nome:
Email:
Telefono:
Numero Persone:
Data del servizio:
Durata del servizio:
Messaggio:
Immagine con il codice di sicurezza
:
 
Dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy ed i Termini di utilizzo

Contatti

Sara Cologni
Lombardia
Guida Turistica Bergamo
1768/95
Bergamo

Luoghi

Il territorio Bergamasco caratterizzato dalla presenza di montagne, colline, pianura e laghi rappresenta un punto di particolare interesse naturalistico che si associa ad una realtà ricca di proposte di carattere culturale e storico. Notevoli sono le testimonianze storiche e artistiche sparse sul territorio: dalle preziose opere pittoriche nelle chiese di montagna ai monumenti architettonici dell'area delle Lemine vicino al fiume Brembo tra la pianura e la collina. Il Villaggio industriale di Crespi d'Adda Patrimonio UNESCO al confine con la provincia di Milano, in passato l'antico Ducato governato dai Visconti e dagli Sforza. Oggi lungo il fiume si percorrono sentieri in mezzo al verde scoprendo un paesaggio silvo-fluviale di grande bellezza. In pianura si rintracciano antiche chiese e Santuari come a Caravaggio, meta tutt'ora di pellegrini che visitano ogni anno la chiesa mariana, e in Valle Cavallina si scopre l'Oratorio Suardi con gli straordinari affreschi del pittore veneziano Lorenzo Lotto che ha immortalato Cristo Vite in una terra che ancora oggi esprime in parte nella sua vocazione economica un'attenzione al mondo rurale in particolare alla produzione del vino.

Visite profilo

1854

A cura di

My Web Strategy
di Giuseppe Cammarano
Via Fabbrica, Ceraso (SA)
Numero Verde 800 661 513
www.mywebstrategy.it
Servizi Internet - Posizionamento Motori di Ricerca - Web Design - Web Marketing 
P.IVA 05559600654
Privacy Policy - Cookie Policy

Sei qui: Home Sara Cologni

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Continuando a navigare accetti il nostro uso dei cookie. Per maggiori informazioni, vedi Cookies policy.

Accetto i cookies per questo sito.